Quackers gruppo

Posted by wd | novembre 29, 2013 0
Moriglioni Browning & Quackers

Moriglioni, Browning & Quackers

 

Questo gruppo nasce nel 2011 sotto il nome di QUACK COMMANDER, semplicemente per fare il verso hai nostri cugini barbuti di oltre oceano i Duck Commander.

In poco tempo abbiamo visto crescere il nostro gruppo e diventare sempre di più una vera famiglia,un gruppo di amici capaci di condividere tutto sulla nostra grande passione,la caccia alle anatre.

Logico,non sempre si va d’accordo su tutto ma c’è un moderatore ,(creato ad OC) o chioccia o nonna papera che tiene abbastanza bene unito tutto il gruppo ,è un duro lavoro ma qualcuno lo deve fare.

Cosa ci ha spinto a investire una certa cifra,per un sito tutto nostro,che parli di migratoria?

Semplice , l’unione fa la forza,(frase che alle nostre associazioni evidentemente non piace), e visto che i migratoristi sono da sempre la merce di scambio per il 90% delle ass.ven.,a favore di stanziale e ungulati , una voce fuori dal coro (poi è da vedere per quanto staremo fuori dal coro) può sempre tornare utile, e che voce!!

Il nostro gruppo si pone degli obbiettivi, iniziare un passo alla volta a far conoscere il mondo dei migratoristi e far conoscere al mondo di che pasta siamo fatti,la conoscenza che abbiamo dell’ambiente che ci circonda e delle specie che cacciamo e il rispetto per esse ,ma dobbiamo però far conoscere anche tutte le ingiustizie che subiamo regolarmente e non solo dagli animal ambientalisti italiani,che tanto straparlano,anche da chi dovrebbe essere l’ago della bilancia, un’ente che ritengo assolutamente inutile l’Ispra di Ozzano,capace di rendere difficilissima la caccia in Italia (per non parlare dell’esame per la licenza di caccia direi improponibile…) e poi non accettando qualunque tipo di censimento effettuato da cacciatori,perché appunto cacciatori quindi inaffidabili e incapaci di riconoscere certe specie.

Beh da cacciatore in primis e migratorista vi dico che è ora che questo ente inutile che costa una cifra esorbitante allo stato,che venga chiuso e che di questi uffici ne nasca uno per regione autonomo e senza costi (autofinanziamento) per lo stato (unico modo per rendere appetibile la cosa) gestito anche da cacciatori in modo che anno per anno si possano formulare calendari venatori ad OC con chiusura e o apertura,venatoriamente parlando, di specie o in difficoltà o in esubero.

Lotta indiscussa al bracconaggio in tutte le sue forme, lotta indiscussa a certe nefandezze perpetrate all’interno di faunistiche e valli private (ed è ora che la gente parli delle valli venete).

Lotta alle ingiustizie contro l’etica venatoria, mi sembra strano che in Francia (non molto lontana da noi) si caccino senza problemi oltre le 60 specie e fino al 31 marzo (colombaccio in deroga,ma a febbraio,beccaccia,anatre,oche ,limicoli ecc ecc) e da noi solo 39!!! E se ti scappa di proporre l’oca,minimo la decapitazione ti tocca,ed è cacciabile in tutta europa!!!

5 minuti prima dell'arrivo al gioco del RE dell'aria: il Moriglone.

5 minuti prima dell’arrivo al gioco del RE dell’aria: il Moriglone.

 

Favorevole all’apertura della selezione all’interno dei parchi,covo di nocivi che hanno distrutto l’equilibrio tra la fauna stessa,e per colpa solo ed esclusivamente degli ambientalisti,che con la scusa della famosa frase “che la natura faccia il suo corso” hanno lasciato libero arbitrio a corvidi,volpi ,nutrie cormorani e altro i quali senza predatori naturali stanno distruggendo tutto e loro ancora si ostinano a cercare di difenderli in tutto e per tutto..creando un corpo di cacciatori scelti,che possano con tecnologia avanzata (visore notturno,termico e silenziatore) ridurre il numero dei nocivi senza arrecare disturbo alla fauna selvatica in loco.

Gestione più corretta degli ungulati e dei grandi carnivori (lupo,orso,lince)

Per farla breve noi siamo per un’etica venatoria vera, e per una difesa del cacciatore a spada tratta senza tanti limiti…….non possono essere tutti liberi di infamarci, senza che nessuno mai prenda realmente le nostre difese (a disposizione studio legale convenzionato).

Relativamente a questo sarebbe fantastico usufruire dei contributi della comunità europea per gli agricoltori che lasciano incolti o con specifiche culture i loro campi, diventando sede di riproduzione di specie magari da un po scomparse, come sarebbe fantastico ri inserire alcune specie di anatidi ,con habitat ad OC da febbraio a caccia chiusa all’interno di chiari convenzionati.

Spero sempre di trovare una associazione venatoria pronta a difendere il cacciatore e tutte le sfaccettature che presentano le varie forme di caccia,ma non vedo ancora questa volontà,ma vedo il nostro mondo colpito da bordate degne di una guerra contro di noi mai cessata e ingiusta , si ingiusta perché a conti fatti per andare a caccia 4 mesi e mezzo (circa 90 gg di caccia ma sono meno) noi si paga oltre i 300.000.000,00 si trecento milioni di euro (…e sono stato basso).

Va bene (forse) il danno e la beffa,ma così si esagera.

Siamo piccoli,ma cresceremo (citava un vecchia canzonetta) ma soprattutto abbiamo una cosa che tanti non hanno, abbiamo avuto la forza di metterci in gioco.

Con queste poche parole vi abbiamo raccontato chi sono i Quackers, obbiettivi ambiziosi, si certo, ma…….come ad ogni alba che ci portiamo dentro al cuore con il desiderio di vedere “chiusi come i coppi” sul gioco 3 o 4 germani, sognare un mondo migliore ci è ancora permesso… ma a noi, di scrivercelo sui social netw. o sui siti dedicati, non bastava più.

E’ ORA DI CAMBIARE MARCIA…..

Mirco Costa

Quackers!!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.