Strozzatori e ported

Posted by wd | novembre 5, 2016 1

Strozzatori e ported per munizioni no toxic

teague

Un arma da caccia è composta da varie parti, ma quella più importante è sicuramente la canna, il quale può rendere il lavoro di una munizione, migliore o peggiore, in base all’acciaio e soprattutto alla strozzatura, il tratto finale che determina la velocita e la compattezza della rosata.

In commercio esistono molti tipi di strozzatori con più o meno le stesse caratteristiche,adatti ai pallini in acciaio, prendiamo in esempio la browning con i suoi invector plus e invector ds, beretta – optima choke hp, benelli – crio steel shot, fabarm – inner hp…tutti strozzatori molto validi sul terreno di caccia, ma allora perchè esistono i ported..? strozzatori che allungano la canna da 2 a 3 cm alla volata e perchè allora non usare una prolunga da 5 o 10 cm per allungare il tiro..?
Semplice..! MOLTI PORTED vengono studiati per sparare appositamente cartucce no toxic, anche con il massimo della strozzatura “full” allo scopo di fare sviluppare alla cartuccia la sua velocità massima, di ridurre al minimo la ritardazione ad opera della resistenza dell’aria, in fine di colpire il bersaglio da grande distanza con buona parte della carica.
Anche il profilo interno infuisce molto sulla resa balistica, vediamo che rispetto ai profili tradizionali a cono corto, la maggior parte dei ported sono un tuttocono…come i micidiali Quick Choke della Breda, questo profilo serve a non stressare e schiacciare troppola carica, soprattutto con cariche magnum e super magnum.

strozzatori-ported

patternmaster-anacondaQuando acquistiamo un ported ricordiamoci sempre di controllare la foratura della canna visto che ci sono molti fucili della stessa marca, ma con foratura diversa, quindi se una canna è forata 18.4 bisogna indicare il modello dello strozzatore, identica cosa per le canne 18.6 e 18.7 controllare la lunghezza e lo scalino frà l’invito dello strozzatore e la canna che deve essere il più preciso possibile per evitare bolle d’aria che potrebbero disturbare lo sciame dei pallini.
Ecco alcuni nomi dei ported più utilizzati dai cacciatori di anatre…PATTERNMANSTER CODE BLACK & ANACONDA – CARLSON’S CREMATOR – MULLER -TEAGUE – KICKS

strozzatori-ported-2

Trattametnti per accessori e strozzatori

strozzatore-nanoceramicaHNCF Hard Nano Ceramic Finiscing…all’inizio per il solo settore militare, adesso anche per la caccia è un rivestimento con nano particelle di ceramica con lo scopo di ridurre l’attrito, la corrosione e l’ossidazione, trattando un qualsiasi strozzatore, ported e prolunghe, si ottengono: aumento della velocita della carica da 13 a 30 m\s circa in base al tipo di trattamento, da quello nero, a quello dorato a quello con polvere di diamante..il rivestimento interno diminuisce la rugosità facendo così aumentare la velocità e nello stesso tempo la penetrazione sul selvatico, ottimi risultati si sono ottenuti proprio con munizioni NO TOXIC “Acciaio” essendo molto più leggero delle munizioni in piombo.
il trattamento può essere effettuato anche su bascule e caricatori.
 
 

RAFFAELLO “LELLO” ESPOSITO
Maestro D’armi

Gruppo Quackers Italia & Irsuto Team

One Response

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Accessori

scacco-1
blindside

Blinde Side

Posted on apr 23, 2016 in Cartucce | one comment